Formazione elenchi di professionisti per affidamento incarichi di progettazione opere pubbliche - FAQ

Dettagli

INDAGINE DI MERCATO PER LA SELEZIONE DI PROFESSIONISTI A CUI CONFERIRE INCARICHI DI IMPORTO INFERIORE AD € 100.000,00.

RISPOSTA AI QUESITI PERVENUTI

DOMANDA N. 1

Siamo una società di ingegneria che ha effettuato lavori di efficientamento energetico in una scuola provinciale ed efficientamento, direzione lavori presso immobili di proprietà di *. In quale categoria rientriamo?

RISPOSTA

Ogni professionista singolo o associato è libero di manifestare interesse per una sola delle tre categorie di interventi previsti dall'avviso. Ovviamente è opportuno che il professionista o il raggruppamento presenti istanza per quella categoria dove ritiene di essere maggiormente qualificato: nel caso specifico parrebbe quella dell'efficientamento energetico: infatti, in accordo a quanto chiarito nelle linee guida dell'ANAC, il professionista dovrà dare dimostrazione del possesso di un esperienza professionale adeguata alla tipologia ed all'importo degli incarichi da affidare.
Si sottolinea comunque che a pag. 1 dell'avviso è detto espressamente che l'Amministrazione si riserva la facoltà di utilizzare le manifestazioni di interesse anche per interventi che riguardano opere affini.

DOMANDA N. 2

Si chiede di conoscere se all'ultimo rigo delle tabelle dell'Allegato 2 da compilare per i tre servizi da segnalare, occorre riportare gli importi degli onorari incassati per ogni opera, oppure l'importo netto dei lavori?

RISPOSTA

Nell'ultimo rigo delle tabelle dell'Allegato 2 deve essere riportato l'importo degli onorari.

DOMANDA n.3

Con riferimento all'avviso pubblico "Indagine di mercato per la selezione di professionisti a cui conferire incarichi di importo inferiore a €. 100.000,00" pubblicato da codesto Comune, siamo a chiedere la possibilità di integrare la categoria "efficientamento energetico di edifici comunali" per le quali sono state previste le categorie di opere IA.01 - IA02 - IA03 e - IA04 con le categorie E.08 e E.16. Ciò poiché le categorie IA.01 - IA02 - IA03 e - IA04 si riferiscono solo a lavori strettamente impiantistici, mentre i lavori di efficientemento ricomprendono, fra le altre, lavorazioni edili relative a coibentazioni di superfici orizzontali, verticali e finestrate che sono proprie delle categorie E.08 e E.16 per le scuole o per gli edifici comunali.

RISPOSTA

In accordo a quanto chiarito nelle linee guida dell'ANAC e già richiamato in risposta a diverso quesito, il professionista dovrà dare dimostrazione del possesso di un esperienza professionale adeguata alla tipologia ed all'importo degli incarichi da affidare.
L'indicazione delle categorie nell'avviso ha principalmente la funzione di meglio definire ed individuare gli interventi oggetto dell'avviso. Non si ritiene pertanto di procedere ad alcuna modifica e/o integrazione dell'avviso.

   

Articoli correlati

   
Copyright © 2018 Città di Nardò - Area funzionale 1 Lavori Publici. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.